Via Lattea (comprensorio sciistico)

Descrizione

Il comprensorio, il secondo più grande d’Italia, si sviluppa da un’altezza di 1.350 m s.l.m. di Cesana ai 2.823 m del Monte Motta e dispone di 70 impianti di risalita e 243 piste (per una lunghezza complessiva di circa 400 km[1]), alcune delle quali hanno ospitato le gare di sci dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006. Il comprensorio è accessibile via treno dalla stazione ferroviaria di Oulx-Cesana-Claviere-Sestriere, situata sulla linea internazionale Roma-Parigi e via auto tramite la Autostrada A32, uscita Circonvallazione di Oulx.

È la seconda stazione sciistica più grande d’Europa.

Sciare Via Lattea

La Via Lattea è un comprensorio sciistico internazionale formato da 5 località piemontesi, SestriereSauze d’OulxSansicarioCesanaClaviere e dalla francese Montgenèvre. Sono a disposizione più di 200 piste, tutte collegate sci ai piedi, per un’estensione lineare di oltre 400 Km di piste, in buona parte coperte da innevamento artificiale. Si spazia dai 1350 m. di altitudine di Cesana ai 2800 m. della cima Motta, che offre una vista stupenda su tutte le montagne circostanti permettendo allo sciatore di assaporare la vastità e la bellezza del comprensorio.
Vialattea è sinonimo di grandi spazi, distese di neve illuminate dal sole, piste panoramiche che uniscono caratteristici villaggi di baite occitane con moderni paesi dotati di tutti i comfort e gli svaghi. La vastità e la varietà del comprensorio riescono a soddisfare sia gli sciatori più esigenti, grazie alle piste lunghe ed impegnative, sia chi si avvicina per la prima volta al mondo dello sci.
A Sestriere si scia anche di notte sulla pista illuminata.



Booking.com

One Network Italia Vacanze Viaggi Turismo

Quella del viaggio è una dimensione innata nell’uomo, il turismo un bisogno connaturato dell’essere umano. Viaggiare, esplorare, conoscere ed espandere i propri confini. Proprio in quanto bisogno, il turismo diventa materia privilegiata anche del marketing e oggi, ancora di più, del Web Marketing turistico, un settore particolarmente fortunato se sarai in grado di analizzare e utilizzare i dati a tua disposizione grazie alla rete.
Con un aspetto più onnicomprensivo, chiamato marketing territoriale, questa disciplina richiede innanzitutto la conoscenza del prodotto o del servizio che si vuole vendere, in risposta alle specifiche esigenze dei propri consumatori di riferimento, i turisti. Ma la specificità del campo di azione e soprattutto la specificità dei potenziali clienti diventa tanto più importante quanto più ci avviciniamo alla realtà di Internet.

Aiutaci a sostenere l'Italia!

L’Italia che ami ha bisogno di te. 
Dona adesso contribuisci alla diffusione della cultura e della conoscenza dell’Italia nel mondo.
FAI LA TUA DONAZIONE IMPORTO LIBERO

Grazie alle persone che credono nella nostra missione, il progetto potrà andare avanti.
Per continuare a dare visibilità a questo bel paese abbiamo bisogno del tuo aiuto.

 

Print Friendly, PDF & Email