Dom. Ott 2nd, 2022

vini italiani

Barolo

Barolo Il Barolo, il vino dalle langhe PiemontesiIl Barolo è un vino rosso secco della regione Piemonte. Tuttavia, c’è molto di più in un Barolo che essere un semplice vino rosso, in quanto questo vino è stato riconosciuto con il soprannome di Re dei vini italiani. Storia del Barolo Inizialmente il Barolo veniva prodotto come vino rosso dolce invece che secco. La situazione è cambiata a…

Leggi tutto

Nebbiolo

Nebbiolo Nebbiolo Il Nebbiolo è tra i vitigni più nobili d’Italia e, nelle Langhe, dà origine a vini famosi in tutto il mondo come il Barolo e il Barbaresco.ORIGINE DEL NOMEIlnome “Nebbiolo” deriva dalla parola “nebbia” ed i motivi potrebbero essere due. La prima ipotesi fa risalire il nome del Nebbiolo all’aspetto offuscato, quasi annebbiato dell’acino, ricoperto da abbondante pruina. La seconda…

Leggi tutto

Malvasia Di Casorzo

Malvasia di Casorzo Malvasia di Casorzo Prodotto in un territorio molto ristretto, da un vitigno autoctono, il Malvasia di Casorzo ha una storia da raccontare che profuma forte di Monferrato. Il vitigno In pochi conoscono il vino Malvasia di Casorzo e a pochissimi è famigliare l’omonimo vitigno. Si tratta di una qualità di uva a bacca nera, che risulta geneticamente collegata…

Leggi tutto

Brachetto D’Acqui

Brachetto d’Acqui Brachetto d’Acqui La denominazione di origine controllata e garantita “Brachetto d’Acqui” o “Acqui” è riservata ai vini che rispondono ai requisiti stabiliti nel disciplinare di produzione per le seguenti tipologie Brachetto d’Acqui Brachetto d’Acqui Spumante Brachetto d’Acqui Passito. Territorio e Zona di produzione del Vino DOCG Brachetto d’Acqui Sono le colline dolci e sinuose dell’Alto Monferrato la culla…

Leggi tutto

Moscato

Moscato Moscato bianco vino del Piemonte Il moscato d’Asti è un tipico vino piemontese la cui produzione nel Monferrato e nelle Langhe si può far risalire già nel lontano 1200. Moscato un vino dolce come il miele, delicato, poco alcolico, perfetto da bere come vino da meditazione o per accompagnare grandi dolci. Moscato Bianco Il Moscato bianco, anche chiamato Muscat Blanc à…

Leggi tutto

Barbera

Barbera Barbera Il Barbera è un vino tipico del Piemonte ricavato dall’omonimo vitigno autoctono, per quanto è dato conoscere meno antico di altri coltivati in Piemonte, quali il moscato, il grignolino e il nebbiolo. Il vino Barbera La Barbera è la varietà più diffusa tra i vini piemontesi ed occupa circa il 30% della produzione totale. E’ una varietà medio-tardiva che si adatta molto bene all’ambiente pedo-climatico: basti pensare che la Barbera…

Leggi tutto

Albarossa

Albarossa Il vino AlbarossaIl Piemonte ha tante micro realtà che vale la pena conoscere e approfondire; senza dubbio di grande interesse e profondità dal punto di vista vitivinicolo, c’è quella dell’Albarossa, vitigno dalla storia relativamente recente.Il vitigno Albarossa è stato ottenuto nel 1938 da Giovanni Dalmasso incrociando Nebbiolo e Barbera, nel tentativo di fondere in un’unica varietà le caratteristiche e le qualità…

Leggi tutto

Grignolino

Grignolino GrignolinoVitignoDescrizioneIl Grignolino è un vitigno a bacca nera italiano. Coltivato essenzialmente nelle zone di Asti e del Monferrato Casalese ed in parte in aree marginali delle Langhe fornisce uve a bacca rossa. Mescolato con uve Freisa e Barbera fornisce vini dal colore più intenso.Grignolino: vitigno, storia e caratteristiche organolettiche del vino più sfacciato del Piemonte. Da dove viene il nome…

Leggi tutto

Petit Rouge

Petit Rouge Petit RougeIl vitigno Petit Rouge e i suoi viniIl Petit Rouge viene da molti considerato il migliore vitigno a bacca nera della Valle d’Aosta, di cui è con tutta probabilità da considerarsi un reale autoctono. Le prime traccie della sua coltivazione risalgono all’epoca dell’antica Roma. A seguito dell’abbandono delle campagne dovuto alle invasioni barbariche, solo poche viti superstiti riuscirono a permanere, dando…

Leggi tutto